Tennischallenger utilizza i cookie per una migliore gestione del sito. Per informazioni su come gestire i cookie consultare la nostra policy relativa alla privacy ed ai cookie.

REGOLAMENTO ED INFORMAZIONI GENERALI

 
 
 

Oltre a rispettare le condizioni ed i termini d’uso accettati in sede di iscrizione invitiamo l’utente a leggere e a seguire il presente regolamento:



1. COS'E' TENNIS CHALLENGER?

è il nuovo social network dedicato al tennis amatoriale che permette ai propri utenti di organizzare partite e tornei in maniera rapida ed intuitiva. Una volta iscritto il giocatore disporrà di una propria scheda personale in cui sono elencati il Power (punto 7), l’esperienza (punto 8), il ranking (punto 12) e tutte le statistiche riguardanti la propria abilità ed affidabilità, potrà visualizzare le schede profilo degli altri iscritti decidendo di sfidarli contattandoli tramite messaggio privato e creare eventi come partite singole e tornei. Inoltre, il sito fornisce un ampio elenco di anagrafiche di strutture sportive per poter giocare dove e quando si vuole in tutta Italia.



2. COMPORTAMENTO DEGLI ISCRITTI:

OGNI ISCRITTO DEVE MANTENERE UN COMPORTAMENTO CORRETTO VOLTO AI PRINCIPI DELLA SPORTIVITA’, DELL’ONESTA’ E DEL DECORO, CHIUNQUE TRASGREDISSE IL REGOLAMENTO O VENISSE SEGNALATO DAGLI ALTRI UTENTI PER ATTEGGIAMENTI SCORRETTI OD IMMORALI SARA’ SANZIONATO IN MANIERA PIU’ O MENO GRAVE CON:


2.1) ELIMINAZIONE DELL’ACCOUNT:


2.1.1) l’utente viene segnalato per la pubblicazione di testi/foto di carattere osceno o pornografico o si finge di essere un’altra persona: è sufficiente una segnalazione per attivare il controllo da parte dei gestori del sito e, se questa risulta fondata, per far scattare l’eliminazione dell’account.


2.1.2)L’utente viene segnalato per molestie o ingiurie nei confronti degli altri iscritti = l’eliminazione scatta dopo 3 segnalazioni avvenute nell’arco di dodici mesi a partire dalla prima.


2.1.3) L’utente che accumula 3 cartellini rossi in un anno = i cartellini rossi possono essere inflitti direttamente se un giocatore non si presenta ad un evento a cui è iscritto senza averlo comunicato al proprio avversario entro la data di revoca, che può essere stabilita fino a 24 ore prima dell’evento, oppure se il giocatore accumula 3 cartellini gialli gli verrà assegnato automaticamente un cartellino rosso. Il cartellino giallo viene assegnato ad entrambi i giocatori nel caso in cui i risultati inseriti a conclusione di una sfida o partita vengono contestati 2 volte (VEDI PARAGRAFO 9 E 10) e questo, inoltre, comporterà l’annullamento dell’incontro oppure, se :


- L’organizzatore di una partita o sfida non inserisce il risultato entro 48 ore dalla conclusione del match, in questo caso oltre all’assegnazione del cartellino giallo, l’utente perderà l’incontro 6 a 0 a tavolino.


- L’organizzatore di una partita o sfida inserisce il risultato, l’avversario è tenuto a confermarlo o a rifiutarlo (al massimo una volta pena l’annullamento dell’incontro) entro 48 ore dall’inserimento, in caso non lo facesse, oltre all’assegnazione del cartellino giallo, perderà l’incontro 6 a 0 a tavolino.


2.2) SOSPENSIONE DELL’ACCOUNT:


2.2.1) vedi paragrafo 7.2


2.2.2) L'account verrà sospeso per 2 settimane ad ogni giocatore che riceverà un cartellino rosso.


* Per segnalare un giocatore vai sulla sua scheda personale nella sezione "azioni" e compila il campo di testo con la motivazione della segnalazione, dopodiché clicca su invia.



3. SI PUO’ BLOCCARE UN UTENTE?

Un utente può essere bloccato entrando nella sua scheda personale nella sezione “azioni” e successivamente, cliccando sul pulsante “blocca”: questo gli impedirà di inviare messaggi, invitare agli eventi ed aggiungere agli amici la persona che lo ha bloccato. Per sbloccare un utente bisogna entrare nella propria scheda personale nella sezione “azioni” e schiacciare il pulsante sblocca a fianco del nome della persona con cui si vorrebbe tornare ad interagire.



4. COS’E’ LO STATO PERSONALE DI UN GIOCATORE?

Lo stato personale di ogni utente è automaticamente impostato su “disponibile”, questo significa che il giocatore può essere sfidato od invitato a partite e tornei. Se egli decidesse di non voler essere contattato dagli altri utenti per partecipare agli eventi (supponiamo ad esempio perché è infortunato) può decidere di passare alla modalità “non disponibile”.



5.COS’E’ IL POWER DI UN GIOCATORE?

è il suo livello di abilità, che aumenta o diminuisce dopo ogni match giocato in base ad un algoritmo il cui valore è determinato dalle seguenti variabili:


5.1.1) Risultato finale della partita

5.1.2) Livello di equilibrio dell’incontro

5.1.3) coefficiente di difficoltà del match (determinato dall’abilità dell’avversario).


Quando un giocatore si iscrive riceve di default 1.000 punti di Power, il quale potrà salire o scendere raggiungendo come limite inferiore i 100 punti o come limite superiore i 10.000. il punteggio minimo che si può guadagnare/perdere è di +10/-10 punti a partita, mentre non esiste un punteggio massimo definito.


ES. 1 :


   Match 1:

     Power Giocatore A: 1.000

     Power Giocatore B: 1.000


   Risultato del Match 1

     Vince giocatore A per 6 game a 3


   Power dopo Match 1:

     Giocatore A: 1.067 (+67)

     Giocatore B: 933 (-67)


ES. 2:


   Match 2:

     Power Giocatore A: 1.067

     Power Giocatore B: 933


   Risultato del Match 2:

     Vince giocatore B per 6 game a 3


   Power dopo Match 2:

     Giocatore A: 992 (-75)

     Giocatore B: 1.080 (+75)


6.1 COSA SUCCEDE SE UN GIOCATORE SI RITIRA PRIMA DELL’INCONTRO?

Il giocatore che si ritira prima che il match venga disputato perderà l’incontro a tavolino per 6 a 0.


6.2 COSA SUCCEDE SE UN GIOCATORE SI RITIRA DURANTE L’INCONTRO?

In questo caso il giocatore che si ritira perderà sempre l’incontro a tavolino, ma i punti Power che gli verranno sottratti saranno comunque proporzionali all’andamento della partita prima dell’abbandono.


ES 1.

     Power Giocatore A: 1.000

     Power Giocatore B: 1.000


   Andamento del match:

     Sta vincendo giocatore A per 4 game a 3, ma il giocatore A decide di abbandonare l’incontro (ad esempio per infortunio).


   Risultato del match:

     Vince il match a tavolino il giocatore B per 6 a 4.


   Power dopo il Match :

Giocatore A: 940 (-60)

Giocatore B: 1.060 (+60)


ES 2.

     Power Giocatore A: 1.000

     Power Giocatore B: 1.000


   Andamento del match:

     Sta vincendo giocatore A per 4 game a 1, ed il giocatore B decide di abbandonare l’incontro (ad esempio per infortunio).


   Risultato del match:

     Vince il match a tavolino il giocatore A per 6 a 1.


   Power dopo il Match:

     Giocatore A: 1.086 (+86)

     Giocatore B: 914 (-86)


6.3 UNA PARTITA PUO’ FINIRE IN PAREGGIO?

Il match può terminare in pareggio se l’incontro non è ancora terminato allo scadere del tempo disponibile per l’utilizzo del campo da gioco. In questo caso nessuno dei due giocatori perderà punti e l’algoritmo del Power determinerà quanti assegnarne ai giocatori in base al coefficiente di difficoltà ed all’andamento della partita fino allo scadere del tempo.


ES:

     Power Giocatore A: 1.000

     Power Giocatore B: 1.000


   Risultato del Match allo scadere del tempo:

     Il punteggio dell’incontro è di 5 game a 5


   Power dopo il Match:

     Giocatore A: 1.025 (+25)

     Giocatore B: 1.025 (+25)



7 COSA SUCCEDE SE UNA PARTITA VIENE ANNULLATA?

7.1 Una partita/sfida può essere sempre annullata entro la data di revoca (se è stata impostata) senza che vengano inflitte penalizzazioni.

7.2 SE UNA PARTITA VENISSE ANNULLATA CON UN PREAVVISO INFERIORE ALLA DATA DI REVOCA O SE QUESTA NON E’ STATA IMPOSTATA il giocatore responsabile dell’annullamento perderà 6 a 0 a tavolino, gli verrà inflitto un cartellino rosso e, inoltre sarà tenuto a risarcire la controparte per l’intero importo del noleggio del campo sportivo, pena la sospensione dell’account fino ad avvenuto risarcimento.



8 COS’E’ L’ESPERIENZA DI UN GIOCATORE?

I punti esperienza vengono assegnati al giocatore dopo ogni partita disputata: ogni match vale 10 punti e non ne esiste un limite di accumulo. L’ informazione fornita dal punteggio dell’esperienza serve appunto per distinguere l’utente “veterano” da uno che si è appena registrato sul sito o che è alle prime armi, ed assume particolare rilievo quando due avversari hanno lo stesso Power, ad esempio:

il giocatore A ha 1.000 punti Power ma si è appena registrato, quindi avrà esperienza 0 mentre il giocatore B ha 1.000 punti di Power ma ha già giocato 50 partite, quindi avrà esperienza 500. Di conseguenza, a parità di Power, potrebbe esistere un dislivello tra l’abilità del giocatore B rispetto a quella del giocatore A.



9 COS’E’ LA MODALITA’ SFIDA?

La modalità sfida consente al giocatore di incontrare un avversario a sua scelta tra gli utenti iscritti: se l’avversario decide di accettare la sfida è necessario impostare data e luogo in cui si disputerà il match. Può inoltre essere impostata una data di revoca dell’incontro (non inferiore alle 24 ore) entro la quale è possibile annullare il match senza subire penalizzazioni. Dopo che l’incontro è stato svolto il giocatore che ha creato l’evento ha 48 ore di tempo per inserire il risultato e concludere la sfida, se ciò non avvenisse il match verrà chiuso automaticamente con vittoria 6 a 0 a tavolino del giocatore sfidato. Il risultato inserito deve essere veritiero e corretto, in caso contrario il giocatore sfidato ha la possibilità contestarlo schiacciando il tasto rifiuta*: a questo punto l’organizzatore avrà ancora un tentativo di inserimento del risultato che, se dovesse essere contestato nuovamente, causerà l’annullamento della sfida (come se non fosse stata giocata) ed entrambi i giocatori riceveranno un cartellino giallo di penalità.

* L’avversario ha sempre 48 ore di tempo per accettare o rifiutare il risultato, in caso non le rispettasse subirà la stessa penalizzazione dell’organizzatore (sconfitta 6 a 0 a tavolino).



10 COS’E’ LA MODALITA’ PARTITA ?

La modalità partita consente al giocatore di creare un evento aperto, in cui deciderà un arco di tempo in cui vorrebbe giocare, senza di fatto scegliere l’avversario. L’utente potrà eventualmente porre delle restrizioni ad esempio sul Power e/o sull’età dell’eventuale avversario. Dopo la creazione dell’evento verranno avvisati automaticamente tramite notifica tutti i gli amici del giocatore, i quali potranno decidere di iscriversi ad esso. Inoltre l’evento apparirà nella sezione “cerca partita” in modo tale da avere la visibilità di tutti gli utenti del sito (non solo gli amici) così da poter trovare più facilmente un avversario. Se si iscrivono più persone alla partita l’organizzatore potrà scegliere il proprio avversario dall’elenco degli iscritti ed impostare data ora e luogo dell’evento.

Come la modalità sfida, dopo che l’incontro è stato svolto il giocatore che ha creato l’evento ha 48 ore di tempo per inserire il risultato e chiudere la partita, altrimenti riceverà lo stesso tipo di sanzione. La norma disciplinare che regola la veridicità del punteggio è la stessa della modalità sfida.



11 COS’E’ LA MODALITA’ TORNEO?

La modalità torneo consente di:


- 1) creare tornei privati o aperti a tutti

- 2) scegliere quali giocatori invitare all’evento *

- 3) scegliere la modalità scontro diretto o girone

- 4) scegliere se generare in automatico o manualmente il calendario degli incontri.

- 5) inserire uno sponsor e le foto dell’evento.


Prima di organizzare un torneo vi raccomandiamo di:


- verificare lo stato di salute dei partecipanti (richiesta del certificato medico).

- informare il proprio centro tennis della volontà di organizzare il torneo.

- aver stipulato un’assicurazione per gli infortuni sportivi.


Ricordiamo che l’organizzatore dell’evento è l’unico responsabile dell’intera gestione e dello svolgimento del torneo, per cui il titolare di Tennis Challenger è sollevato da ogni colpa o dolo derivanti e/o accaduti durante l’organizzazione e/o il corso dell’evento.

Dopo la creazione del torneo e della compilazione delle informazioni generali l’organizzatore dovrà attendere l’abilitazione di Tennis Challenger per poter procedere con la generazione del calendario. Specifichiamo che non verranno in alcun modo abilitati tornei con il nome o contenenti il logo di Tennis Challenger.


* In caso di circuito “aperto a tutti” riserviamo all’organizzatore la facoltà ed il diritto di escludere uno o più giocatori dal proprio evento, in quel caso preghiamo i giocatori non ammessi di rivolgersi all’organizzatore per capire la natura e la motivazione dell’esclusione.



12 COS’E’ IL RANKING DI TENNIS CHALLENGER?

E’ la classifica ufficiale dei giocatori iscritti: ogni utente, dopo essersi registrato al sito ed aver disputato il primo incontro, entra a far parte del ranking, e salirà o scenderà di posizione in base ai seguenti criteri:


1) Il Power del giocatore

2) I giocatori con stesso Power saranno posizionati in base alla data iscrizione.


Il giocatore con il Power più alto in assoluto sarà il numero 1 del ranking fino ad arrivare all’ultimo che sarà il giocatore con il punteggio di Power più basso. Il Ranking è suddiviso in maschile e femminile.



13. CHI SONO I MIGLIORI DEL MESE?

I migliori del mese sono i 10 giocatori che hanno ottenuto il maggior scarto tra vittorie e sconfitte dalla data di inizio alla data di fine mese, nel caso in cui due giocatori avessero lo stesso scarto verranno ordinati in base al Power. Specifichiamo che la classifica del mese di riferimento verrà esposta all’inizio del mese successivo. (Ad es: l’elenco dei migliori del mese di Settembre 2014 verrà esposto nella sezione il 1° Ottobre 2014).



14.COS’E’ LA LISTA DI AMICI? A COSA SERVE?

La lista di amici è l’insieme degli utenti iscritti con cui un giocatore decide di condividere informazioni riguardo al proprio profilo ed agli eventi a cui parteciperà, le quali appariranno nella homepage dell’utente all’interno della bacheca.



15.GRAFICI ALL’INTERNO DELLA SCHEDA DEL GIOCATORE:

15.1 GRAFICO A LINEA = rappresenta l’andamento del Power di un giocatore negli ultimi 20 incontri disputati: sull’asse X sono indicati i match in ordine cronologico, mentre sull’asse Y il livello di Power in ordine crescente.

15.2 GRAFICO A TORTA = rappresenta il totale degli incontri disputati suddivisi in vittorie, pareggi, sconfitte: la dimensione dell’area di ciascuna delle tre categorie (a cui è associato un colore ad ognuna) è determinata dal rapporto tra:


   15.2.1 Vittorie / incontri disputati

   15.2.2 Pareggi / incontri disputati

   15.2.3 Sconfitte / incontri disputati

   15.2.4 Ritiri / Incontri disputati


15.3 GRAFICO STATO DI FORMA = rappresenta il numero di vittorie, pareggi e sconfitte totalizzate dal giocatore negli ultimi 5 incontri = ogni vittoria vale 20%, ogni pareggio 10% ed ogni sconfitta 0% ad esempio:


   negli ultimi 5 incontri ho totalizzato 5 vittorie -> il mio stato di forma è 20% x 5 = 100%

   negli ultimi 5 incontri ho totalizzato 3 vittorie, 1 pareggio , 1 sconfitta -> il mio stato di forma è (20% x 3) + (10% x 1) = 70%

   negli ultimi 5 incontri ho totalizzato 5 sconfitte -> il mio stato di forma è 0% x 5 = 0%


15.4 GRAFICO A RADAR = esprime il giudizio da 1 a 5 dell’abilità del giocatore per 5 parametri di gioco identificati nei vertici del pentagono:


   15.4.1) Servizio = abilità e precisione nel servire

   15.4.2) Diritto = abilità e precisione nel colpire di diritto

   15.4.3) Rovescio = abilità e precisione nel colpire di rovescio

   15.4.4) Potenza = Potenza dei colpi

   15.4.5) Velocità = velocità dei colpi



 
 
 
 
 
 
 
Copyright 2015 - All Rights Reserved